Come richiederlo

Pubblicato l’avviso per richiedere il contributo a fondo perduto del Bando a sostegno del settore extra-ricettivo finalizzato al sostegno delle imprese del settore nell’offerta turistica del Veneto.

Entro il 30 maggio 2022 sarà possibile inoltrare la domanda.

Chi potrà beneficiarne

L’accesso al progetto sarà consentito a professionisti del settore turistico, guide alpine, accompagnatori, alle micro, piccole, medie e grandi imprese che, alla data di presentazione della domanda e fino alla liquidazione dell’aiuto, rispettino determinati requisiti tra cui: avere residenza o sede legale nelle province di Belluno,Verona, Vicenza e comuni limitrofi; essere titolari di partita IVA o essere iscritte al Registro delle Imprese; rispondere a specifici codici Ateco (agenzie di viaggi, altri servizi di prenotazione e assistenza turistica e discoteche; nel caso di attività di ristorazione, bar, gelaterie e pasticcerie la sede operativa dovrà essere ubicata a un’altitudine minima di 600 m sopra al livello del mare)

Caratteristiche dell’incentivo

Gli importi concedibili possono arrivare a un massimo di euro 20.000,00. Le attività sono finanziate fino ad esaurimento delle risorse, stabilite nell’ordine degli 8.7 milioni di euro. La tipologia di contributo è al 100% a fondo perduto, si riserva la possibilità di rimodulare la percentuale in caso di richieste eccedenti.

Contatta Abifin per la compilazione della domanda o per avere ulteriori informazioni.

Non perderti gli altri bandi attivi: