Come richiederlo

Pubblicato l’avviso per richiedere il contributo a fondo perduto del Bando a sostegno del settore ricettivo finalizzato al sostegno delle imprese del settore nell’offerta turistica del Veneto.

Entro il 30 maggio 2022 sarà possibile inoltrare la domanda.

Chi potrà beneficiarne

L’accesso al progetto sarà consentito ad alberghi, hotel, residenze turistiche, campeggi, case vacanze, bed & breakfast e altre categorie ricettive che, alla data di presentazione della domanda e fino alla liquidazione dell’aiuto, rispettino determinati requisiti tra cui: avere sede legale nelle province di Belluno,Verona, Vicenza e comuni limitrofi; avere sede operativa a un’altitudine minima di 600 m sopra al livello del mare; aver avuto un calo del proprio fatturato pari almeno al 30% nel periodo tra 1 dicembre 2020 e 30 aprile 2021 rispetto al medesimo periodo della stagione sciistica 2018/19.

Caratteristiche dell’incentivo

Gli importi concedibili possono arrivare a un massimo di euro 200.000,00. Le attività sono finanziate sulla base di criteri valutativi che tengono conto di: tipo di attività turistico ricettiva; calo del fatturato in proporzione ai periodi prima specificati; numero dei posti letto presenti nelle unità operative; localizzazione del Comune rispetto al comprensorio sciistico.

Le attività sono finanziate fino a esaurimento delle risorse, stabilite nell’ordine dei 26.1milioni di euro.

Contatta Abifin per la compilazione della domanda o per avere ulteriori informazioni.

Non perderti gli altri bandi attivi: