Bando Starter
Logo aziendale

ASD, SSD ED ENTI DEL TERZO SETTORE

Bando sport di tutti – quartieri

FINO A 100.000 EURO A FONDO PERDUTO

ASD, SSD ED ENTI DEL TERZO SETTORE

Bando sport di tutti – quartieri

FINO A 100.000 EURO A FONDO PERDUTO

ASD, SSD ED ENTI DEL TERZO SETTORE

Bando sport di tutti – quartieri

FINO A 100.000 EURO A FONDO PERDUTO

Come richiederlo

Il Progetto intende raggiungere i seguenti obiettivi:

  • supportare ASD/SSD e ETS di ambito sportivo che operano in contesti territoriali disagiati;
  • intervenire in aree di disagio sociale e nelle periferie urbane a rischio emarginazione, povertà educativa e criminalità;
  • offrire un Presidio alla comunità, che diventi un centro di riferimento e aggregazione sul territorio, al fine di garantire lo svolgimento di attività sportive ed educative;
  • incentivare uno stile di vita attivo e sano, migliorare il benessere psico-fisico e ridurre la sedentarietà e l’inattività tra i bambini e ragazzi in contesti territoriali e familiari disagiati;
  • garantire il diritto allo sport e abbattere le barriere economiche di accesso allo sport per
  • soggetti di tutte le fasce d’età e in condizioni di svantaggio economico;
  • favorire sinergie di scopo attraverso collaborazioni tra sistema sportivo e Istituzioni, Enti locali
  • e del Terzo Settore.

Il bando scade il 24 marzo 2023

Chi potrà beneficiarne

I Destinatari dell’Avviso sono ASD/SSD iscritte al Registro Nazionale delle Attività Sportive Dilettantistiche (RAS) ed Enti del Terzo Settore di ambito sportivo iscritti al Registro Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) e al RAS.

I Destinatari possono realizzare le attività progettuali anche in partenariato con ulteriori ASD/SSD, Enti del Terzo Settore o istituzioni (Enti locali, Istituzioni universitarie, ecc.).

Non potranno essere finanziate le proposte progettuali presentate dai Destinatari che rientrano nelle seguenti casistiche:

  • beneficiari di finanziamenti relativi a progetti realizzati da Sport e Salute e ancora in corso di svolgimento;
  • ammessi al finanziamento per altri Avvisi pubblicati da Sport e salute in corso.

Caratteristiche dell’incentivo

L’importo massimo erogabile al Destinatario per ciascun Presidio approvato, per lo svolgimento di due anni di attività è pari ad € 100.000.

Il budget preventivo di spesa dovrà essere compilato direttamente in Piattaforma, al momento della candidatura, secondo il format ivi previsto che comprende le seguenti voci:

  • costo per il canone di locazione, per un contributo massimo fino a € 14.000,00 per l’intera durata del Progetto (24 mesi);
  • costo per utenze, fino ad un limite massimo di € 7.200,00 Iva inclusa, per l’intera durata del Progetto (24 mesi);
  • costo del personale (tecnici, altro personale) per un contributo massimo fino a € 50.000,00 per l’intera durata del Progetto (24 mesi);
  • costo per attrezzature sportive;
  • costi per altri materiali (es. per incontri educativi/eventi, ecc.);
  • costi per riqualificazione sia strutturale che di spazi dismessi o in disuso che il Presidio vuole destinare a luoghi adibiti allo svolgimento delle attività del progetto, per un importo massimo di € 15.000,00 IVA inclusa;
  • altri costi (esempio tesseramento, copertura assicurativa, certificati medici).

Non perdere gli altri bandi attivi:

Resto al Sud

Il Bando Resto al Sud è finalizzato alla nascita di nuove attività imprenditoriali e libero professionali nelle regioni del Meridione.

LEGGI TUTTO

Richiedi informazioni

Contattaci

Abifin è il posto giusto in cui trovi l’opportunità di realizzare i tuoi progetti.

Che tu sia un’impresa o un’associazione, i nostri uffici sapranno trovare il bando più adatto alle tue esigenze.

Contattaci

Logo favicon Abifin

Trova la soluzione più adatta ai tuoi bisogni.