Bando Starter
Logo aziendale

COMUNE DI PRATO

Efficientamento Energetico del Tessile – Prato

FINO A 140.000 EURO A FONDO PERDUTO

COMUNE DI PRATO

Efficientamento Energetico del Tessile – Prato

FINO A 140.000 EURO A FONDO PERDUTO

COMUNE DI PRATO

Efficientamento Energetico del Tessile – Prato

FINO A 140.000 EURO A FONDO PERDUTO

Come richiedere il bando

Il Comune di Prato, avvalendosi della Camera di Commercio di Pistoia-Prato quale soggetto gestore, intende finanziare progetti dotati di elevato contenuto di innovazione e sostenibilità in grado di accrescere la competitività delle imprese proponenti e con ricadute positive sul distretto industriale pratese volti alla realizzazione di programmi di investimento finalizzati al miglioramento della sostenibilità socio-ambientale della produzione.

Per queste finalità vengono stanziate risorse per complessivi euro 4.000.000,00.

Il bando scade il 05/06/2023.

Chi potrà beneficiarne

Possono beneficiare delle agevolazioni di cui al presente bando le imprese operanti nel settore tessile facenti parte del distretto industriale pratese che, alla data di presentazione della domanda: 

  • sono regolarmente costituite, iscritte e attive nel Registro delle Imprese; 
  • hanno sede o unità locali destinatarie dell’intervento nell’ambito territoriale e funzionale del distretto industriale pratese. La sede legale deve, in ogni caso, trovarsi nel territorio nazionale. La localizzazione deve risultare dal Registro delle Imprese; 
  • svolgono, quale attività primaria nelle localizzazioni oggetto dell’intervento, una delle attività individuate dai codici ATECO 2007 della Divisione 13 (Industrie tessili) – come risultante esclusivamente dal Registro delle Imprese – relative a classi, categorie e sottoclassi dei seguenti gruppi: 
      • 13.1 – Preparazione e filatura di fibre tessili 
      • 13.2 – Tessitura 
      • 13.3 – Finissaggio dei tessili 
      • 13.9 – Altre industrie tessili ad esclusione del solo codice 13.0; 
  • non si trovano in stato di fallimento, liquidazione coatta, liquidazione volontaria, concordato preventivo (ad eccezione del concordato preventivo con continuità aziendale per il quale sia già stato adottato il decreto di omologazione previsto dalla Legge fallimentare) e non sono sottoposte ad ogni altra procedura concorsuale; 
  • sono in regola con le vigenti disposizioni in materia di obblighi contributivi; 
  • non risultano destinatarie di sanzioni interdittive ai sensi dell’art. 9, comma 2, lett d), del D.Lgs. 8 giugno 2001, n. 231 e s.m.i.; 
  • i cui legali rappresentanti o amministratori non sono stati condannati, con sentenza definitiva o decreto penale di condanna divenuto irrevocabile o sentenza di applicazione della pena su richiesta, per i reati che costituiscono motivo di esclusione di un operatore economico dalla partecipazione a una procedura di appalto o concessione; 
  • i cui legali rappresentanti nonché gli altri soggetti indicati nell’art. 85 del D.Lgs. 8 settembre 2011, n. 159 e s.m.i. e non sono destinatari di provvedimenti di decadenza, di sospensione o di divieto di cui all’art. 67 del medesimo Decreto; 
  • sono in regola con il pagamento del diritto annuale; 
  • non abbiano forniture di servizi in corso di erogazione con la Camera di Commercio di Pistoia-Prato.

Caratteristiche dell’incentivo

Il contributo è calcolato in percentuale sulle spese ritenute ammissibili:

  • Micro e piccole imprese: 70%
  • Medie imprese: 60%
  • Grandi imprese: 50%

Ai fini dell’ammissibilità della domanda di contributo l’ammontare complessivo delle spese ammissibili non può essere inferiore a euro 20.000,00. L’importo massimo delle spese ammissibili a contributo è stabilito in euro 200.000,00.

Non perdere gli altri bandi attivi:

Resto al Sud

Il Bando Resto al Sud è finalizzato alla nascita di nuove attività imprenditoriali e libero professionali nelle regioni del Meridione.

LEGGI TUTTO

Richiedi informazioni

Contattaci

Abifin è il posto giusto in cui trovi l’opportunità di realizzare i tuoi progetti.

Che tu sia un’impresa o un’associazione, i nostri uffici sapranno trovare il bando più adatto alle tue esigenze.

Contattaci

Logo favicon Abifin

Trova la soluzione più adatta ai tuoi bisogni.