Associazione Croce Rossa Italiana comitato di Torino

Associazione Croce Rossa Italiana comitato di Torino

L'Associazione


Il fondatore della Croce Rossa Italiana è il medico milanese Cesare Castiglioni ed il primo Comitato italiano è quello di Milano nato il 15 giugno 1864.

Nata ad immagine della prima associazione fondata dal medico milanese Cesare Castiglioni nel 1864, la Croce Rossa Italiana di Torino opera ispirandosi ai sette Principi Fondamentali del Movimento Internazionale di Croce Rossa, che ne costituiscono lo spirito e l'etica: Umanità, Imparzialità, Neutralità, Indipendenza, Volontariato, Unità e Universalità.


Le sue principali attività hanno lo scopo alleviare le sofferenze dei collettivi vulnerabili: tutelando e proteggendo la vita e la salute, favorendo il supporto e l'inclusione sociale, preparando le comunità e dando risposta alle emergenze e disastri naturali. Inoltre promuovono i Diritti e i Valori Internazionali Umanitari e i Principi Fondamentali in azioni coordinate dal movimento internazionale, incoraggiano attivamente lo sviluppo dei giovani e una cultura della cittadinanza attiva, prevenendo e affrontando in modo efficace le vulnerabilità della società.

Il Progetto


"Torino Fast-Track City" ha l'obbiettivo di contrastare e prevenire AIDS e Sifilide somministrando test rapidi per l’individuazione precoce dei casi, limitarne la diffusione territoriale e parallelamente ridurre lo stigma e le discriminazioni nei confronti di chi ha contratto il virus nonché di fornire assistenza e cura alla cittadinanza.


Si ringrazia per il sostegno il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali in collaborazione con la Regione Piemonte.

Grazie alla sua specializzazione in bandi a fondo perduto per associazioni, Abifin è riuscita a fornire la miglior consulenza possibile, permettendo cosi all'associazione di concentrarsi sulla propria attività e migliorare le condizioni di vita dei cittadini!

Bravissimi e un grande in bocca al lupo!! 🍀

Non perderti le altre storie di successo: