PROVINCIA DI PARMA

Bando salute – Fondazione Cariparma

2.500.000 A FONDO PERDUTO

Come richiederlo

Gli obiettivi specifici del Bando Salute promosso da Fondazione Cariparma sono:

  • Valorizzare i servizi socio-sanitari di prossimità, mediante, ad esempio, progetti che mettano in rete soggetti di natura diversa (volontari e operatori dei servizi sociali, sanitari, ospedalieri) e finalizzati ad erogare interventi multidimensionali che valorizzino la domiciliarità e la medicina territoriale.
  • Promuovere modalità innovative di assistenza domiciliare alle fragilità privilegiando la continuità del percorso dalla degenza verso la domiciliarizzazione.
  • Sostenere il “sistema di comunità” promuovendo punti di ascolto, accoglienza e risposte ai bisogni, sia all’interno dei luoghi di degenza che sul territorio (es. Case della Salute).
  • Promuovere la salute delle persone e della comunità nelle varie età della vita, intercettando anche la domanda che non si esprime.
  • Dare risposte di alta professionalità e avanzata tecnologia per un ospedale di “eccellenza”.
  • Facilitare l’accesso alle cure.

Il Bando sarà aperto dal 15 gennaio al 15 marzo 2023.

Chi potrà beneficiarne

Possono presentare richiesta di contributo:

  • enti ed istituzioni pubbliche purché non costituiti in forma di impresa;
  • enti religiosi riconosciuti dallo Stato Italiano;
  • cooperative sociali iscritte all’Albo Regionale delle Cooperative Sociali, e imprese sociali;
  • enti del terzo settore regolarmente iscritti nel Registro Unico Nazionale del Terzo Settore;
  • altri soggetti privati senza scopo di lucro con o senza personalità giuridica; in tale ultimo caso gli stessi dovranno essere formalmente costituiti con atto pubblico o con scrittura privata registrata o autenticata.

I progetti presentati dovranno essere realizzati nella provincia di Parma.

Caratteristiche dell’incentivo

Tutte le richieste devono essere corredate da un idoneo piano finanziario che preveda una quota di cofinanziamento (risorse proprie del richiedente, contributi di altri soggetti o proventi attesi dalle attività del progetto):

  • pari ad almeno il 50% dell’onere complessivo nel caso di progetti che abbiano ad oggetto la costruzione, la ristrutturazione, la manutenzione o il restauro di beni immobili;
  • pari ad almeno il 10% dell’onere complessivo in tutti gli altri casi.

Fondazione Cariparma mette a disposizione per il bando fino ad un massimo di euro 2.500.000 complessivi.

Non perderti gli altri bandi attivi:

Bando certificazioni ambientali Reggio Emilia

La Camera di Commercio di Reggio Emilia intende sostenere la competitività delle imprese aventi sede legale operativa e/o unità locale operativa in provincia di Reggio Emilia attraverso l’erogazione di contributi per l’acquisizione di servizi per ottenere certificazioni ambientali, etiche e sociali.

Bando Voucher Digitali Reggio Emilia

Con il bando voucher digitali, Camera di Commercio di Reggio Emilia intendono finanziare, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto (voucher) progetti di innovazione tecnologica.

Bando efficienza energetica Reggio Emilia

La Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Reggio Emilia intende sostenere le imprese della provincia che, a seguito dell’aumento dei costi dell’energia dovuti anche dalla crisi internazionale in corso, vedono ulteriormente aggravato il contesto economico proprio nella fase di ripresa dalla crisi economica da Covid19.

Bando export e fiere internazionali Emilia Romagna

Il bando supporta progetti realizzati da micro, piccole e medie imprese e soggetti giuridici iscritti al Repertorio Economico Amministrativo (REA) per la partecipazione a una o più fiere internazionali svolte in paesi esteri o in Italia purché con qualifica internazionale.

Bando bonus export digitale

Il bando è finalizzato a sviluppare l’attività di esportazione e di internazionalizzazione delle microimprese e piccole imprese manifatturiere mediante l’impiego delle soluzioni digitali per l’export disponibili sul mercato.

Bando sport di tutti – quartieri

Il Progetto è rivolto a tutte le persone residenti o domiciliate in quartieri disagiati e/o periferie urbane, con particolare attenzione a bambini/e e ragazzi/e, al fine di offrire uno spazio alternativo e positivo rispetto a contesti territoriali e familiari difficili.

Richiedi informazioni

Contattaci

Abifin è il posto giusto in cui realizzare i tuoi progetti. Che tu sia un’attività del Secondo o Terzo settore, i nostri uffici troveranno il bando che più si addice alle tue esigenze.