Bando Starter
Logo aziendale

ETS ISCRITTI AL RUNTS

Contributo energia terzo settore

FINO A 30.000 EURO A FONDO PERDUTO

ETS ISCRITTI AL RUNTS

Contributo energia terzo settore

FINO A 30.000 EURO A FONDO PERDUTO

ETS ISCRITTI AL RUNTS

Contributo energia terzo settore

FINO A 30.000 EURO A FONDO PERDUTO

Come richiedere il bando

La misura riconosce un contributo a fondo perduto per l’aumento dei costi di energia elettrica e gas naturale sostenuti nei primi tre trimestri del 2022 rispetto allo stesso periodo del 2021 da Enti del Terzo Settore.

La dotazione finanziaria è di 98,5 milioni di euro.

Il bando scade il 12 dicembre 2023.

Chi potrà beneficiarne

Le agevolazioni sono rivolte agli Enti del Terzo Settore iscritti al Registro unico nazionale del Terzo Settore (RUNTS) e attivi nel periodo a cui si riferisce la richiesta.

Più in dettaglio possono beneficiare della misura:

  • gli enti iscritti nel Registro unico nazionale del Terzo Settore 
  • le organizzazioni di volontariato (ODV) tuttora coinvolte nel processo di trasmigrazione 
  • le associazioni di promozione sociale (APS) tuttora coinvolte nel processo di trasmigrazione 
  • le organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS), iscritte nella relativa anagrafe
  • gli enti religiosi civilmente riconosciuti.

Caratteristiche dell’incentivo

La misura riconosce un contributo straordinario per l’aumento dei costi di energia elettrica e gas naturale sostenuti nei primi tre trimestri del 2022 rispetto allo stesso periodo del 2021.

Le utenze oggetto della domanda devono essere intestate all’Ente richiedente o alla Pubblica Amministrazione che ha concesso l’immobile cui fanno riferimento. È comunque l’Ente richiedente che deve sostenerne il pagamento.

Il contributo a fondo perduto è calcolato applicando all’incremento del costo, al netto dell’IVA, una percentuale di riconoscimento così determinata:

Percentuale di incremento del costo Percentuale di liquidazione
Par al 100% o maggiore del 100% 80% dell’incremento
Compresa tra il 99.99% e l’80% 70% dell’incremento
Compresa tra il 79,99% e il 60% 60% dell’incremento
Compresa tra il 59,99 e il 40% 50% dell’incremento
Compresa tra il 39,99% e il 20% 40% dell’incremento

 

Il contributo non è riconosciuto per incrementi inferiori al 20%.

Il contributo può arrivare a un massimo di 30.000 euro per ogni richiedente ed è concesso nei limiti del Regolamento de minimis.

Non perdere gli altri bandi attivi:

Richiedi informazioni

Contattaci

Abifin è il posto giusto in cui trovi l’opportunità di realizzare i tuoi progetti.

Che tu sia un’impresa o un’associazione, i nostri uffici sapranno trovare il bando più adatto alle tue esigenze.

Contattaci

Logo favicon Abifin

Trova la soluzione più adatta ai tuoi bisogni.