Bando Starter
Logo aziendale

MPMI NELLA REGIONE

Supporto allo sviluppo di progetti di innovazione nelle MPMI Liguria

FINO A 150.000 EURO A FONDO PERDUTO

MPMI NELLA REGIONE

Supporto allo sviluppo di progetti di innovazione nelle MPMI Liguria

FINO A 150.000 EURO A FONDO PERDUTO

MPMI NELLA REGIONE

Supporto allo sviluppo di progetti di innovazione nelle MPMI Liguria

FINO A 150.000 EURO A FONDO PERDUTO

Come richiedere il bando

Regione Liguria, in coerenza con la disciplina comunitaria in materia di aiuti all’innovazione, intende sostenere progetti di innovazione a beneficio di MPMI afferenti ai seguenti ambiti tecnologici:

  1. Tecnologie del mare 
  2. Salute e scienze della vita 
  3. Sicurezza e qualità della vita nel territorio.

Il bando è finanziato con complessivi euro 4.000.000.

La scadenza è fissata al 25 luglio 2023.

Chi potrà beneficiarne

Possono presentare domanda di contributo le micro, piccole e medie imprese. 

Le imprese devono possedere, alla data di presentazione della domanda, i seguenti requisiti: 

  • essere regolarmente costituite ed iscritte nel registro delle imprese presso la CCIAA competente per territorio entro la data di presentazione della domanda; 
  • esercitare attività di produzione di beni e servizi, come indicato dall’art. 2195 del c.c.; 
  • non trovarsi in stato di liquidazione giudiziale, concordato preventivo (ad eccezione del concordato preventivo con continuità aziendale in forma diretta o indiretta, per il quale sia già stato adottato il decreto di omologazione previsto dall’art. 112 e ss. del Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza), ed ogni altra procedura concorsuale, né avere in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni nei propri confronti; 
  • non essere destinatarie di provvedimenti di decadenza, di sospensione o di divieto di cui all’art. 67 del D. lgs. 6 settembre 2011, n. 159 e ss.mm.ii. e non essere a conoscenza dell’esistenza di tali cause nei confronti dei soggetti indicati nell’art. 85 del medesimo decreto; 
  • non presentare le caratteristiche di impresa in difficoltà. 

Sono esclusi dai benefici del presente bando: 

  • i Soggetti attivi nel settore della fabbricazione, trasformazione e commercializzazione del tabacco e dei prodotti del tabacco; 
  • i Soggetti attivi nei settori esclusi di cui all’art.1 paragrafo 3 del Regolamento (UE) n. 651/2014 e ss.mm.ii.; 
  • i Soggetti in situazione di violazione del divieto di pantouflage previsto dall’articolo 53, comma 16-ter, del D. Lgs. 165/2001 e s.m.

I progetti devono essere realizzati in unità locali ubicate sul territorio della Regione Liguria, che risultino regolarmente censite presso la CCIAA competente e nella piena disponibilità dell’impresa.

Caratteristiche dell’incentivo

L’agevolazione, di cui al presente bando, consiste in un contributo a fondo perduto nella misura del 50% delle spese ammesse e comunque con il limite massimo di contributo concedibile di 150.000,00 euro.

Non perdere gli altri bandi attivi:

Resto al Sud

Il Bando Resto al Sud è finalizzato alla nascita di nuove attività imprenditoriali e libero professionali nelle regioni del Meridione.

LEGGI TUTTO

Richiedi informazioni

Contattaci

Abifin è il posto giusto in cui trovi l’opportunità di realizzare i tuoi progetti.

Che tu sia un’impresa o un’associazione, i nostri uffici sapranno trovare il bando più adatto alle tue esigenze.

Contattaci

Logo favicon Abifin

Trova la soluzione più adatta ai tuoi bisogni.