Bando Starter
Logo aziendale

L’Agenda ONU 2030

L’Agenda ONU 2030 è un programma per lo sviluppo sostenibile sottoscritto nel 2015 da 193 paesi membri delle Nazioni Unite. Nell’ambito della finanza agevolata risulta fondamentale conoscerne i punti principali, in quanto molti dei bandi di finanziamento mirano proprio ad avvicinare le imprese italiane agli obiettivi prefissati da questo documento. 

Sviluppo sostenibile

All’interno dell’Agenda 2030 si parla di sviluppo sostenibile a 360 gradi: non solo in termini ambientali, ma anche sociali ed economici. Questo viene riflesso in tutti i bandi pubblici di finanziamento che mirano alla transizione green ma anche alla costruzione di una società più equa a livello internazionale.

Le aziende o associazioni che intendono beneficiare dei contributi a fondo perduto messi a disposizione dai bandi sono chiamate a esplicitare, in fase di progettazione, come le azioni oggetto del finanziamento siano in linea con questi criteri di sostenibilità.

Gli ambiti di intervento

L’agenda elenca 17 obiettivi da raggiungere, ovvero:

  1. Porre fine ad ogni forma di povertà nel mondo
  2. Porre fine alla fame, raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione e promuovere un’agricoltura sostenibile
  3. Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età
  4. Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti
  5. Raggiungere l’uguaglianza di genere ed emancipare tutte le donne e le ragazze
  6. Garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile dell’acqua e delle strutture igienico-sanitarie
  7. Assicurare a tutti l’accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni
  8. Incentivare una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti
  9. Costruire un’infrastruttura resiliente e promuovere l’innovazione ed una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile
  10. Ridurre l’ineguaglianza all’interno di e fra le nazioni
  11. Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili
  12. Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo
  13. Promuovere azioni, a tutti i livelli, per combattere il cambiamento climatico
  14. Conservare e utilizzare in modo durevole gli oceani, i mari e le risorse marine per uno sviluppo sostenibile
  15. Proteggere, ripristinare e favorire un uso sostenibile dell’ecosistema terrestre
  16. Promuovere società pacifiche e inclusive per uno sviluppo sostenibile
  17. Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile

Nei bandi di finanziamento si può fare riferimento a una o più di queste aree di intervento. Di solito questa informazione viene riportata nei primi paragrafi del testo integrale di ciascun bando. 

Non perderti le altre pillole:

Dario Biagini

Le fiere internazionali

Le fiere internazionali rappresentano una vetrina di portata mondiale per aziende e professionisti che desiderano espandere la loro rete commerciale,

Dario Biagini

Il “Piano transizione 5.0”

Il nuovo decreto “Piano transizione 5.0”, approvato lo scorso febbraio dal Consiglio dei Ministri, incoraggia gli investimenti nella digitalizzazione e

FIERA MECSPE ABIFIN FINANZA AGEVOLATA
Irene Gambino

Fiera Mecspe 2024: vi aspettiamo!

Vi aspettiamo alla fiera MECSPE 2024 a Bologna. Saremo presenti al MECSPE 2024, ovvero la Fiera Internazionale per l’Industria Manifatturiera,